Dialoghi con Mr D.

Dialoghi con Mr. D. […]

è il recupero di un progetto abbandonato nel 2017 da una versione illustrata di “Marketing Alchemico Femminile”, un’idea personale-professionale che non ha mai visto la luce.

Sulla base di alcuni concetti illustrati da Michela Burati (LAB.URA), nel 2021 l’intuizione di ri-utilizzare le illustrazioni scrivendo dei dialoghi brevi.

Nel mentre del processo artistico di scrittura quotidiana, mia mamma, 67 anni, compagna di camminate, alpinista e sana come un pesce si ammala di tumore al pancreas e passiamo, a livello famigliare, da non aver mai quasi visto un ospedale…a gestire una situazione molto grave con uno dei tumori più aggressivi e più dolorosi che esistano sulla faccia della terra. È un adenocarcinoma al 4° stadio, metastatico, ovvero un disastro. Ma tutti noi abbracciamo la battaglia della vita, mia mamma in primis.

Dopo un ciclo di chemioterapia nullo e + di 240 km percorsi a camminare anche con la malattia, il dramma nel dramma: mia mamma sopravvive a due shock emorragici, 6l di trasfusione di sangue, 4 giorni di terapia intensiva e 20 giorni di reparto, tuttavia il 23/07/2021, alle ore 23:17, dopo 16 ore consecutive con la mia mano nella sua, tutta la famiglia presente e con una luna pienissima, mia mamma lascia il nostro mondo per la sua ultima scalata verso Cima Paradiso.

Sono stati i 4 mesi più terribili della mia vita, ma dopo la disperazione la consapevolezza ed io che continuo a camminare con le sue gambe e la sua forza nonostante tutto.

Mia mamma Imera Piva (I mera significa Giorno in Greco) con nostra grande sorpresa viene considerata idonea alla donazione delle cornee alla Banca degli Occhi Veneto Onlus e noi non ci pensiamo un secondo a fare quest’ultimo atto di generosità. L’avrebbe voluto sicuramente anche lei. Nel frattempo decido di auto-pubblicare (in corso) “Dialoghi con Mr. D.” con l’intento di devolvere tutti i proventi all’associazione oggetto di questa bella storia.

Il tutto è pubblicato in una forma sperimentale sulla piattaforma Instagram, al mio profilo @alice.m.artist.

#scritturaterapia #arteterapia #sperimentazioni #scrittura